domenica 25 maggio, ore 16,30 (ingresso gratuito):

in occasione di Amico Museo, presso il Centro di Documentazione Archeologica di Sant’Agata si parlerà dell’importanza storica del Passo della Vecchia, tra Giogo e Osteria Bruciata, sconosciuto ai più, compreso gli storici della viabilità, che ora nuovi documenti d’archivio e ricerche sul campo hanno rivelato essere stato fin dal medioevo, ossia almeno da metà XII secolo, un valico appenninico frequentato per recarsi da Firenze a Bologna, al pari della più nota Chiesetta di S.Niccolò al Corniolo (1) - Copiae leggendaria Osteria Bruciata. La conferenza di Filippo Bellandi e Lorenzo Cammelli sarà arricchita da videoproiezione di suggestive immagini animate dei luoghi.

Chiesa di S.Niccolò al Corniolo, presso cui nel XII sec. un ospedale assisteva i pellegrini che giungevano dalla Vecchia

 

Info.328.8262781